Chiara Ferragni svela il perché è stata messa a riposo

Share

Finora la gravidanza di Chiara Ferragni è stata tranquilla e molto social (lo dimostrano le foto della gallery in alto), ora deve solo stare tranquilla a casa e aspettare. La Ferragni aggiunge: "Mercoledì mattina abbiamo avuto l'ecografia di routine e il nostro ginecologo ha trovato che Leo non stesse crescendo tanto quanto dovrebbe per il periodo della gravidanza, forse perché la placenta non sta funzionando al meglio". Devo riposare (per questo ho disdetto gli impegni di lavoro) e devo fare due visite a settimana per essere sicura che Leoncino stia bene. Ferragni poi ringrazia i fan per il supporto e chiude con l'hashtag #LeoncinoMio. "Adesso si riposa e sta crescendo forte". "My Lion", la frase di accompagnamento.

Sta di fatto che, come lo stesso Fedez sottolinea, la vita talvolta stravolge la scala delle priorità e ci impone sacrifici, se non anche preoccupazioni, in nome di ciò che veramente amiamo.

Chiara e Federico diventeranno genitori durante il prossimo mese e già da alcune settimane i due sono volati a Los Angeles con lo scopo di dare al loro piccolo tutte le cure necessarie. Il piccolo Leone non cresce come dovrebbe, e anche se adesso il quadro clinico è in miglioramento, Chiara non potrà assolutamente stancarsi. Fedez ha fornito ulteriori dettagli sul problema riscontrato dai medici: "Praticamente la placenta sembrerebbe funzionare un po' peggio, sembra stia invecchiando".

Perugia, accoltellato mentre affigge manifesti di Potere al popolo
In base a quanto poi riferito dal 37enne alla polizia, l'uomo è stato accerchiato da alcune persone non ancora identificate. La polizia è intervenuta dopo che una telefonata anonima al 113 aveva segnalato una rissa.

Fedez chiede ai fan di sostenere Chiara Ferragni.

In prossimità di diventare mamma, Chiara Ferragni è più sensibile e probabilmente i ricordi l'hanno riportata all'infanzia. Grazie per il sostegno e mi scuso se i miei post non saranno esaltanti come al solito. Il noto rapper ha addirittura chiesto ai suoi seguaci che hanno vissuto una situazione simile già in passato, di raccontargli la loro esperienza, probabilmente per aiutarlo a tranquillizzarsi e a tranquillizzare la sua dolce metà. È bello condividere questo genere di cose. Mi piacerebbe sentire le vostre storie.

Share