Uomini e Donne: in onda oggi, giovedì 22 febbraio, il trono over

Share

Donatella Lopar, questo è il nome della donna che ha messo in crisi il rapporto tra Ida Platano e Riccardo Maria Guarnieri di Uomini e Donne. Nella puntata di oggi vedremo ancora il Trono Over.

Nella puntata odierna Anna Tedesco ritrova Valter. Ida afferma che lui sta cercando di allontanarla ma non sa come dirglielo mentre lui vorrebbe dimostrazioni più concrete. Inoltre, ha spiegato di aver ricevuto da Riccardo le stesse foto in risposta, ma l'uomo ha precisato di avergliele inviate per un consiglio professionale.

Ida Tufano

Ormai tutti i fan si stanno chiedendo per quale motivo Gemma Galgani, dama ed ex fiamma di Giorgio Manetti, sopporti tutto quello che le viene detto in studio senza prendere una posizione ben precisa. Ha mostrato anche i messaggi scambiati con l'amico, ma quando le è stato chiesto di chiamare l'amico per dimostrare quel che diceva, lei si è rifiutata. Per Gianni ad Anna non interessa per niente l'uomo. Incurante della situazione, il cavaliere di Taranto ha ballato con Tina Cipollari ma poi è andato a riprendere Ida da dietro le quinte per cercare di avere un chiarimento con lei. Sto Riccardo vuole solo frequentazioni di letto secondo me!"; e ancora "Da Sossio a Riccardo sei passata dalla padella alla brace.

In questo trono over è lo stesso Tomas a sostenere che Riccardo non è assolutamente adatto a stare con Donatella data la sua falsità. Nell'ultima puntata la Dama ha riaperto il discorso fidanzamento e Giorgio, questa volta, ha abbandonato la diplomazia mettendo le carte sul tavolo: "Guardami in faccia". Maria De Filippi ha sottolineato che il giornalista in questione intende precisare alcuni punti, dopo che il cavaliere aveva negato di aver detto alcune cose. Il cavaliere dopo un ballo con la nuova arrivata, raggiunge Ida dietro le quinte.

Inter, tempo di bilanci per Spalletti
Chiusura, invece, dedicata a Daniele De Rossi: "Ha detto che in futuro vorrebbe fare da vice a me o a Di Francesco? ". Spalletti al momento si vede solo in nerazzurro e indica in Carlo Ancelotti l'uomo giusto per riavviare i motori.

Share