Napoletani scomparsi in Messico, il Governo assicura: "La polizia locale non c'entra"

Share

Federica Sciarelli conduce una puntata dedicata alla scomparsa di tre italiani in Messico. "Hanno avuto il tempo di inviare un messaggio vocale" per dire a un altro membro della famiglia che non era con loro "di restare in hotel", ha raccontato De Vita. Qualcosa sembra non tornare, soprattutto dopo le recenti dichiarazioni del nipote Gino nel corso dell'appuntamento quotidiano con Chi l'ha visto?. Si tratta di una vicenda complessa la cui soluzione è ancora molto lontana. Qual è stato il ruolo della moglie di Alessandro Garlaschi, unico accusato di omicidio?

Lo storico programma, che da sempre si occupa dei casi di scomparsa e delle grandi inchieste di cronaca nera, focalizzerà la propria attenzione sulla misteriosa scomparsa dei tre italiani in Messico: dove sono finiti Raffaele Russo, il figlio Antonio e il nipote Vincenzo Cimmino? I tre napoletani sono svaniti nel nulla e le ricerche sono ancora in alto mare.

Italiani scomparsi in Messico, se ne occuperà Chi l'ha visto? "Per il momento non è contemplata l'eventualità che ci sia stato un intervento della polizia municipale di Tecalitlan, ma si sta valutando anche questa ipotesi".

Anticipazioni Montalbano puntata 19 febbraio 2018: l'Amore è protagonista
Quando il prossimo episodio? Tutti gli episodi della serie Il Commissario Montalbano si possono rivedere su Raiplay . La sua famiglia l'ha respinta, gli uomini che ha incontrato nella sua vita l'hanno umiliata e sfruttata .

La Procura messicana, intanto, ha richiesto alle autorità italiane i precedenti penali dei tre "Abbiamo chiesto i precedenti penali dall'Italia, sia degli scomparsi, sia delle tre persone che si trovavano con loro", ha dichiarato il procuratore Raul Sanchez Jimenez in un colloquio con la stampa.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Share