Napoli, trovato il sostituto di Ghoulam: intesa con Milic

Share

Siqueira infortunato, pista abbandonata.

L'affare adesso è veramente a un passo e verrà con tutta probabilità definito la prossima settimana.

Secondo Ciro Venerato, giornalista della Rai, nei prossimi 4/5 giorni il Napoli definirà proprio l'arrivo dell'ex Fiorentina.

Turchia, ergastolo per 6 giornalisti: "Sostegno a Gulen"
La sua scarcerazione è stata ordinata dai giudici, ma al momento Yucel non risulta ancora liberato . Il presidente Recep Tayyip Erdogan lo aveva accusato pubblicamente di essere un "agente" tedesco.

Il terzino croato, 28 anni, nella scorsa stagione è sceso in campo 19 volte (tra campionato ed Europa League) con la maglia della Fiorentina prima di trasferirsi all'Olympiacos dove non ha mai giocato in campionato (ha disputato una gara di coppa): a gennaio si è svincolato dal club greco e ora, a quanto pare, intraprenderà una nuova avventura in Italia.

In viola, invece, era andata un po' meglio: 23 presenze totali, in alternanza con Maxi Oliveira.

Dopo la partita di ieri sera pare ci sia stato un incontro tra il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, e Maurizio Sarri per parlare di un nuovo innesto. Certo, Milic sarà soltanto un'alternativa in un Napoli davvero scintillante in campionato, pronto a giocarsi fino all'ultima giornata lo scudetto con la Juventus, l'unica avversaria rimasta e in grado di contrastare il Ciuccio partenopeo, che sogna il tris dopo i campionati dell'epoca d'oro di Diego Armando Maradona.

Share