Genoa-Inter, Icardi e Perisic in dubbio: "Si decide oggi. E Miranda…"

Share

L'Inter, dopo essere rimasta imbattuta per 14 incontri di A consecutivi contro il Genoa (9V, 5N), ha perso in quattro degli otto più recenti (4V). Queste le parole dl trainer nerazzurro: "Non abbiamo avuto particolari risentimenti muscolari, tuttavia dobbiamo fare a meno di alcuni elementi importanti". Il tecnico toscano pensa che la sua squadra sia in grado di andare a Genova e vincere contro il Grifone, che da quando è arrivato Ballardini è la terza forza del campionato e ha vinto le ultime due partite in trasferta. Se si vede le palle che porta, gli assalti che fa. come li porta, nonostante abbia quella fisicità lì, se si vede quanti metri fa si vede che c'è differenza. Lui ha tutte le carte in regola per diventare un buon calciatore mantenendo questa attenzione per il processo di crescita. Non c'è nessun caso.

BROZOVIC - "No, non sarà titolare: ho scelto un altro".

Sul modulo: "Ultimamente si era parlato di un possibile cambiamento ed in effetti i risultati hanno detto che la conoscenza non era poi così approfondita. Può darci una mano, ma se gioca dall'inizio la squadra a un certo punto dovrà sopperire alle sue mancanze".

Le pagelle di André Silva: serata opaca, ancora una volta
ROMAGNOLI 6 .5 - Elegante, puntuale nell'intervento e tranquillo nelle giocate: decisamente il migliore in fase difensiva. Rodriguez; a centrocampo Kessié e Bonaventura ai fianchi di Montolivo e in attacco il confermatissimo Suso .

Le sono piaciute le dichiarazioni di Skriniar che ha rifiutato grosse offerte a gennaio? "Io non la alleno e a me interessano quelli che ci sono". Perché poi i giornali li leggono tutti e stamani erano già in giro a commentare. E' un timido, introverso. "Per come è stata fatta la traduzione mi è sembrato subito che fosse successo dopo una cena al ristorante all'una di notte". Poi lo posso far giocare o no. Ma è uno di quelli che in fondo farà vedere quelli che sono i suoi numeri.

GARA RACING - "Non la guarderò: devo pensare alla gara e anche dormire".

Share