Elezioni: Salvini annulla confronto televisivo con Renzi

Share

È anche per questo che, nella classifica dei leader più apprezzati, a vincere è senza ombra di dubbio Matteo Salvini che viene considerato competente, seio e credibile, vicino alle questioni che interessano gli studenti e affidabile.

Di che umanità è portatore Matteo Salvini quando afferma - come ha fatto oggi a Campobasso durante la sua visita -: "Alla Tunisia diamo tanti soldi, le permettiamo di vendere olio in Italia e in Europa: non è che poi prendi soldi, vendi l'olio e ci mandi i clandestini"? Per mascherare la fuga, Salvini alza i toni: "È troppo tardi". Per anni ho chiesto a Renzi di fare un confronto e lui si è sempre negato (cosa che risulta solo a Salvini, ndr). "Ora il tempo è scaduto - ha continuato -". Ho altri impegni, la settimana prossima, comizi in Emilia, in Toscana. "Non abbandono la gente che viene ai miei comizi per andare in tv con Renzi". "Se proprio vuole un faccia a faccia, lo sfido a venire in piazza con me, a Bologna, dove gli elettori del Pd si sentono traditi e sono pronti a votare in massa la Lega". "Non vedo l'ora che l'Italia torni ad essere un Paese normale dove gli uomini delle forze dell'ordine non siano costrette a tenere a bada 30 sfigati che non hanno altro di meglio da fare alle 3 del pomeriggio perché non hanno da lavorare evidentemente." ha commentato il leader della Lega a proposito delle contestazioni che lo hanno accolto a Martano. "Berlusconi fa bene a pensare a qualcuno, ma se la Lega avrà più voti, il premier sarò io".

Valanga sulla Grignetta, recuperate due vittime
I tre stavano tentando un'ascensione e sarebbero rimasti intrappolati in un canalone quando la neve si è staccata. Lo rende noto il 118, che ha attivato l'elisoccorso per il sorvolo della zona e le unità cinofile .

Giusta la risposta di Renzi su Facebook: "Riepilogo situazione confronti TV". Per noi cambia poco: saremo comunque il primo gruppo parlamentare, il primo partito. Ma colpisce l'assurdità di un dibattito politico senza confronti TV. "E' stato un bagno di folla - commenta Sasso - con centinaia di agricoltori, di imprenditori balneari e di tanti cittadini venuti ad acclamare Salvini, che ci hanno regalato tanto entusiasmo e l'energia giusta per proseguire la campagna elettorale". E chiarisce al cronista che suggeriva l'ipotesi di Roberto Maroni premier: "Noi abbiamo le idee chiare: chi sceglie Lega sceglie Salvini premier. Renzi, un uomo solo al telecomando".

Share