Ecco il Capodanno cinese Il cane simbolo del 2018

Share

Il gioco da tavolo "Xi'An e l'esercito di terracotta", della Pendragon Game Studio, sarà presentato venerdì 16 febbraio alle ore 17, in occasione appunto del Capodanno cinese, alla Mostra ospitata fino all'8 aprile nella Basilica dello Spirito Santo (via Toledo 402) a Napoli.

I festeggiamenti hanno la durata di 15 giorni, e si tiene in concomitanza con la seconda luna nuova dopo il solstizio d'inverno, in una data tra il 21 gennaio e il 19 febbraio del calendario gregoriano. E tutta la comunità cino-milanese, con le sue associazioni, è impegnata nel promuoverlo.

La vigilia del Capodanno i parenti più stretti si ritrovano per una cena, dove si consumano principalmente piatti a base di pollo e pesce.

Non solo sfilata allegorica ma tanti eventi collegati. Abbiamo grandi ambizioni: "vogliamo portare questi ragazzi in Cina e chiediamo l'aiuto di tutti".

Francesco Monte spiega perché ha lasciato l'Isola dei Famosi 2018
Chi si ritira dall'Isola dei Famosi 2018 dopo Chiara Nasti e Francesco Monte? Scrive "buon compleanno" sulla sabbia in suo onore. La Atzei non ha nascosto di trovarsi molto bene insieme a Nardi e di non volerci litigare per una qualche sciocchezza da poco.

L'Happy Chinese New Year investirà, con la sua allegria e i suoi colori, i viali dell'Outlet, che per l'occasione ospiteranno danze e musiche a tema, tra lanterne rosse, distici augurali - a simboleggiare la speranza e la fortuna negli affari - e momenti di integrazione che favoriranno la conoscenza di antiche usanze millenarie. La comunità cinese forse è ancora troppo poco conosciuta dalla nostra città.

"Questi dati sottolineano la sempre più rilevante opportunità che il Capodanno cinese rappresenta per il business italiano - commenta Sara Benabè, Country Manager di Premier Tax Free in Italia - I retailer devono focalizzarsi in anticipo sulle strategie da adottare nei confronti dei consumatori cinesi, volte a rendere la loro esperienza d'acquisto il più fluida possibile". "E' il primo punto per cercare di riemergere e ricucire il nostro tessuto sociale - spiega il sindaco Romano Carancini - rimettere insieme tante persone, riscoprire la piazza come luogo di aggregazione e farlo in rapporto a un altro paese ha anche un valore simbolico".

Il Coro Mulan, composto da circa 30 bambini italiani e cinesi, è nato due mesi fa ed è stato addestrato dall'Accademia Musicale Caruso. Nel corso della giornata a piazza del Popolo, che si è aperta con la sfilata di carri folkloristici, si terrà uno spettacolo dell'opera tradizionale cinese e diverse altre attività.

Share