Biathlon, azzurre in ripresa ma ancora lontane dal podio

Share

Ancora niente medaglie per il biathlon femminile azzurro ai Giochi Olimpici di Pyeongchang. Vittoria mai in discussione con la slovacca che ha preso il largo dopo i primi chilometri per poi chiudere con un errore al tiro in 35:23.0. Il podio è completato dalla bielorussa Darya Domracheva (1E, +18.8) e dalla norvegese Tiril Echoff (2E +27.7).

Ottima prova per la sappadina Lisa Vittozzi, quarta con due errori al tiro, che ha preceduto anche la compagna Dorothea Wierer, sesta, con uno sbaglio nell'ultima serie al tito.

Tutto pronto per l'avvio della raccolta differenziata, Hamel: "Chiediamo collaborazione"
Ma dal rapporto emerge chiaramente un'Italia che viaggia a velocità differenti con il centro-nord che corre e il sud che arranca. L'auspicio è quello di avere tante città di Bari nel sud del Paese".

Ad esprimere il loro disappunto anche gli azzurri Dominik Windisch e Lukas Hofer, che con una simpatica storia Instagram si mostrano davvero dispiaciuti per quanto successo nelle ultime fasi della gara odierna. Ho tratto cose positive da questa gare, mi farà crescere per le prossime volte. Sugli sci oggi mi sentivo bene, ho commesso il primo errore nella prima serie per pochissimo. Purtroppo non è andata come speravo. Nelle staffette sono regole un po' diverse e non dobbiamo tralasciare bene.

Le azzurre torneranno in pista all'Alpensia biathlon centre per la staffetta mista martedì 20 febbraio alle 12.15 italiane.

Share