CALCIO. Juve; Alex Sandro, concentrazione alta per il derby

Share

"Futuro? Ho ancora due anni di contratto con i bianconeri".

"Pari contro il Tottenham?".

Il calciatore della Juventus, Alex Sandro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium soffermandosi sul campionato italiano e non solo: "Napoli concentrato sullo Scudetto ora che l'Europa League è compromessa?" In Champions le sfide sono sempre difficili e adesso dobbiamo andare a Londra con l'intenzione di vincere. "Siamo pronti, arriviamo al Derby con spirito positivo, dopo aver lavorato bene in questi giorni", è quanto ha detto il terzino brasiliano. Non è così normale per me segnare di testa, ma ci sono riuscito ed è stato molto bello. Sono andato sul primo palo, come proviamo sempre a fare in allenamento, ed è andata bene.

Marco Baldini: "Quando dissi che Fiorello è un figlio di p……"
Ma a causa del vizio per il gioco, i soldi li ho sempre visti passare". " Mi ha dato una grossa mano - ha detto - e non mi ha mai fatto estorsioni".

Nonostante una stagione in chiaro scuro, la Juventus potrà ora contare anche sul contributo di Paulo Dybala, al rientro dall'infortunio: "Siamo contenti del ritorno di Dybala perché per noi lui è un giocatore importantissimo: con la sua qualità alzeremo il livello del nostro gioco", prosegue l'ex Porto. Derby? Il Torino ci presserà molto: è una squadra forte fisicamente, con buonissimi giocatori come Niang, Iago Falque e Rincón.

Un rapporto speciale quello tra il venezuelano del Torino e Alex Sandro: "Viviamo nello stesso palazzo - confessa -, chiacchieriamo spesso anche se in questi giorni è stato meglio non incontrarsi". Il mio obiettivo è prima di tutto quello di vincere tutto con la Juve.

Share