Scontro tra treni in Austria

Share

Secondo le prime ricostruzioni fornite dalla Croce Rossa, ci sarebbero almeno una ventina di feriti e un morto.

Giovedì in casa del Ludogorets altra chance per André Silva
Ci può dire qualcosa solo dal punto di vista ambientale. "Tutte le squadre che sono venute in Bulgaria hanno fatto fatica". Così Gennaro Gattuso alla vigilia di Ludogorets-Milan , gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2017-18.

Sul posto sono presenti in forze i soccorritori con ambulanze, mentre si svolgono le operazioni di salvataggio. La collisione tra i due treni è avvenuta nelle vicinanze della stazione ed ha causato l'interruzione del traffico ferroviario. Coinvolti un Eurocity che si trovava sulla tratta fra Graz e Saarbruecken, e un convoglio della S-Bhan, metropolitana a cielo aperto. Una donna morta e 22 persone rimaste ferite, è il primo bilancio dell'incidente che ha coinvolto due treni passeggeri a Niklasdorf, nel sud-est dell'Austria. Sono ancora in corso indagini per scoprire la nazionalità dell'unica vittima, una donna che sedeva sul treno EC216, con prenotazione da Graz a Saarbruecken, in Germania.

Share