THQ Nordic acquisisce Koch Media per 121 milioni di Euro

Share

Dopo il cambio di nome, avvenuto nell'agosto del 2016 in seguito all'acquisto di vari asset della defunta THQ, THQ Nordic ha messo in piedi un piano di acquisizioni su larga scala, che culmina oggi con quelle di Deep Silver e Koch Media.

Questa operazione ha anche consentito a THQ Nordic di rientrare in possesso dei franchise di Metro e Saints Row, precedentemente ceduti proprio a Koch Media.

Morto il principe di Danimarca
Il principe Henrik si era ritirato dal servizio pubblico nel 2016 e a settembre 2017 gli è stata diagnosticata la demenza. Henrik non ha mai digerito il fatto di non essere stato nominato "re consorte" restando a vita con il titolo di principe.

L'accordo raggiunto vede l'acquisizione del 100% di Koch Media da parte di THQ Nordic per la cifra di 121 milioni di dollari.

"Sono fermamente convinto che THQ Nordic rappresenti una grande integrazione strategica con Koch Media. Oltre ad avere una lunga esperienza nello sviluppo e nella pubblicazione di giochi, THQ Nordic ha le capacità, la volontà e il capitale per fornire crescita in futuro". La cosa interessante, tuttavia, è che Koch Media continuerà la propria attività come un'entità separata, sebbene sotto una nuova proprietà.

Share