Salvini vs Boldrini, gli highlights del match tv

Share

Un affondo che lascia presagire un confronto con ripetute scintille. "L'Inps vuole mandare in pensione nel 2047 una ragazza diabetica con difficoltà di salute. Il Parlamento non ha mosso un dito per terremotati e disoccupati" ha dichiarato Salvini.

La moderatrice, Lilli Gruber, prova ad andare al centro del problema: come si risolve il nodo migranti?

"Io Salvini lo devo ringraziare, mi ha buttato addosso un'onda di odio, e ogni volta che c'era un reato commesso da uno straniero" pubblicava "l'hashtag "risorse boldriniane", come se io avessi a che fare con i criminali e questo ha sollevato un'onda di odio verso di me e la mia famiglia ma anche tanto affetto, solidarietà". "Quindi adesso le "#risorse salviniane" entrano in cassa, mi fanno risparmiare nella campagna elettorale" ha poi concluso la Boldrini. Chiaro riferimento all'episodio che, un paio d'anni fa, aveva visto Salvini protagonista in negativo, avendo paragonato l'allora presidente della Camera a tale oggetto. Questa azione è un atto terroristico, razzista, e lei, che non si è accorto di questo signore della Lega, vuole controllare il Paese e non controlla i suoi?

Primo giorno di Quaresima: oggi rito delle Ceneri in Cattedrale
Il Mercoledì delle Ceneri è giorno di digiuno; nei venerdì di Quaresima si osserva l'astinenza delle carni. Abramo rivolgendosi a Dio dice: "Vedi come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere ".

"Chi ripete a macchinetta gli slogan vuoti di Salvini non riscuote la fiducia dei cittadini - ha detto Gori - Fontana pensa di avere già vinto, ma ha fatto male i conti perché vinciamo noi". "A lei sfugge che non sono in maggioranza", risponde Boldrini.

A quest'ultima frase Salvini replica, pronto: "Non sono mica una psichiatra". Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Share