Napoli, spunta l'ipotesi Paletta per sostituire Ghoulam

Share

La squadra ha bisogno di un terzino sinistro, visto che il rientro di Ghoulam è, molto ottimisticamente, previsto per aprile, ma il recupero potrebbe richiedere più tempo. "Se c'è Giuntoli lo troverà, altrimenti no e andiamo avanti". Al momento sono tre le possibilità sotto la lente d'ingrandimento. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli starebbe pensando ad una soluzione differente, in modo da aumentare il numero di giocatori nel reparto centrale della difesa e che permetterebbe a Sarri, qualora se ne presentasse la necessità, di allargare sulla fascia uno dei difensori centrali a disposizione (vedi Chiriches o Tonelli). Ha il doppio passaporto brasiliano e italiano, l'unico dubbio: ha sofferto per un problema alla caviglia. Il terzino sinistro ha collezionato 17 presenze nella Fiorentina nella stagione 2016/17 e sarebbe utile alla causa perché conosce già la Serie A. Dopo l'ultima esperienza all'Olympiakos in Grecia è rimasto senza squadra.

MILIC. Il 28enne croato di fatto si è proposto.

Meteo di sabato 10 e domenica 11 Febbraio 2018
Venti moderati occidentali su Tirreno e Isole; in serata rinforzo della Bora sull'alto Adriatico e della Tramontana sul Ligure. Al pomeriggio locali fenomeni su Appennino settentrionale, asciutto altrove ma con molte nubi.

Insomma, il toto-terzino è appena cominciato dalle parti di Napoli, ma con tutta probabilità nei prossimi giorni uscirà fuori il nome di quello che sarà il giocatore che andrà a rinforzare la rosa di Maurizio Sarri, rimasta orfana di Ghoulam quando l'incubo sembrava volgere verso il termine. Lo scorso anno, con la maglia del club spagnolo, ha subito un brutto infortunio al ginocchio e questo aumenta le perplessità sul suo tesseramento.

Share