Inter-Bologna, le formazioni ufficiali: Eder e Karamoh titolari, a centrocampo confermato Brozovic

Share

La partita tra Inter e Bologna, in programma allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, con calcio d'inizio fissato alle ore 15:00 di domenica 11 febbraio, sarà trasmessa sui canali Sky Sport e Mediaset Premium. Nel mezzo anche la sconfitta nel derby di Coppa Italia contro il Milan, che non ha sicuramente giovato al morale della Beneamata. Dall'altra parte il Bologna, che sta disputando un discreto campionato a distanza dalla zona retrocessione.

Eì proprio Luciano Spalletti a suonare la carica durante la conferenza stampa di vigilia, dove ha chiesto pubblicamente al gruppo di invertire la rotta una volta per tutte, con una prestazione di carattere e di cattiveria agonistica, così da spazzare via questo blocco psicologico dovuto ad un lungo filotto di sconfitte. In difesa c'è il solito ballottaggio delle ultime settimane: tre giocatori per la maglia di terzino sinistro, con Joao Cancelo che sembra in vantaggio su Santon e Dalbert.

QUI BOLOGNA - Tanti, invece, sono i dubbi che affiorano nella testa di Donadoni.

Barella, da escludere un trasferimento alla Juventus. Ecco perchè
Una doccia gelata, dunque, per i bianconeri che dopo gli incontri di gennaio si credeva avanti rispetto alle avversarie per la corsa al centrocampista rossoblù.

BOLOGNA: 83 Mirante; 15 Mbaye, 3 Gonzalez, 6 De Maio, 25 Masina; 16 Poli, 5 Pulgar, 7 Dzemaili; 8 Orsolini, 24 Palacio, 14 Di Francesco. In caso di 4-3-3 a centrocampo ci saranno Poli, Pulgar e Dzemaili in posizione più arretrata, altrimenti lo svizzero andrebbe a fare il trequartista alle spalle di Palacio. "I rossoblù sono indiziati di partire ancora con Mattia Destro in panchina, degradato a un trattamento da soldato semplice dopo aver goduto dello status di ufficiale per fin troppo tempo".

Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Cancelo; Vecino, B. Valero, Brozovic; Karamoh, Eder, Perisic. All.

Share