Tottenham, Pochettino avvisa la Juve: "Siamo in un ottimo momento"

Share

Torna la Champions League: sarà Juventus-Tottenham.

La vittoria contro la Fiorentina è senza dubbio un'ottima notizia per la Juventus in vista della corsa scudetto ma anche e soprattutto del ritorno della Champions League, con la gara d'andata degli ottavi in programma martedì contro il Tottenham. Il match offre notevoli spunti d'analisi, tra due delle squadre attrezzate per arrivare fino in fondo.

Ema "gela" Milano ma Sala non molla
Io a questo punto sono tranquillo che la sensibilizzazione c'è e che i nostri faranno la nostra parte". A margine di un evento a Milano , ha aggiunto: "Sto sollecitando governo e presidente del Consiglio.

Il Pipita arriva da un momento particolarmente positivo e, nel giro di 15 giorni, ha segnato sei gol tra campionato e Coppa Italia, ritrovando la vena realizzativa affievolitasi nel corso degli oltre 700 minuti senza gol in Serie A precedenti alla trasferta di Verona contro il Chievo.

Il centravanti del Tottenham ha siglato quest'oggi la rete numero 101 in Premier League. "E' un giocatore fantastico, è ancora giovane, il Tottenham è fortunato ad averlo". Harry Kane è più di una preoccupazione per il bianconero: "Kane sa fare gol in qualsiasi modo: è l'attaccante più completo in circolazione", ha detto Sami Khedira in un'intervista alla BBC. Ci sono anche Robert Lewandowski e Higuain, ma lui è bravo di testa, di piede, veloce, tecnico, può segnare con un solo tocco o dribblare tutta la difesa. La Juventus deve stare attenta, Higuain deve trascinarla ai quarti di finale.

Share