Lite nel centro di accoglienza: ucciso 19enne, arrestato presunto omicida

Share

L'episodio è avvenuto intorno alle 22:30 all'interno del centro 'Le Sorgenti'. Un 19enne del Ghana, Richard Amissah, è stato accoltellato da un altro ospite della struttura, ed è morto dopo pochi minuti.

Facebook downvote: la nuova funzione in prova sul social network
Realtà da non sottovalutare: nel mondo oltre 1 miliardo di persone utilizzano i Gruppi Facebook ogni mese a livello globale. Si può indicare di avere nascosto il contenuto perché " fuori tema ", " offensivo " o " fuorviante ".

Quest'ultimo ha afferrato improvvisamente un coltello da cucina e si è avventato sul 19enne colpendolo più volte con fendenti al torce e all'addome. Sul posto è arrivata un'ambulanza del 118, intanto il 19enne aveva perso i sensi. Portato in caserma il presunto assassino, un giovane straniero quasi coetaneo sul quale pesano forti indizi. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Share