Facebook downvote: la nuova funzione in prova sul social network

Share

Non sarà un dislike ma poco manca. Non è proprio un "non mi piace".

Il social media si affretta a precisare che è in atto l'esplorazione della funzionalità che "consenta alle persone di darci un feedback sui commenti ai post nella pagine pubbliche". Si può indicare di avere nascosto il contenuto perché "fuori tema", "offensivo" o "fuorviante".

Vincitore Sanremo 2018 Giovani: ecco chi è il trionfatore assoluto
Come sempre nelle mie canzoni - racconta Ultimo - sono i punti deboli quelli forti. È importante, ho insistito io per andarci, ma non è che ci si gioca la vita a Sanremo .

Tra le comunità più popolari presenti all'evento di Londra ci sono i Blind Veterans Uk, organizzazione che da' sostegno pratico ed emotivo ai veterani non vedenti e alle loro famiglie; per l'Italia c'è tra gli altri Fightthestroke, gruppo di supporto ai giovani sopravvissuti all'ictus e alle loro famiglie. Il suo posizionamento non viene influenzato.

Per ora il test sarà limitato agli Stati Uniti e riguarderà il 5 per cento degli utenti statunitensi iscritti a Facebook tramite l'applicazione per Android, con la lingua impostata su Inglese. Realtà da non sottovalutare: nel mondo oltre 1 miliardo di persone utilizzano i Gruppi Facebook ogni mese a livello globale. Ultima novità annunciata da Facebook, il raddoppio della squadra di ingegneri della sede di Londra dedicata alla sicurezza e all'integrità della piattaforma, tema caldo e attuale. Il gruppo di lavoro individuerà e bloccherà gli account fake, per ridurre le molestie e le truffe costruendo strumenti più efficaci, per migliorare le modalità di segnalazione dei contenuti.

Share