Costacurta chiarisce: "Il nuovo ct? Molti i papabili"

Share

"Ho un'idea su quale debba essere il nuovo ct e racchiude sei-sette elementi diversi - ha dichiarato Costacurta al Master Sport 2018 -". Per il momento la panchina è stata assegnata a Gigi Di Biagio, già ct dell'Under 21, ma la soluzione (probabilmente) è temporanea, giusto il tempo di sedere in panchina nelle due amichevoli di marzo contro Argentina e Inghilterra.

L'ex difensore del Milan ha quindi parlato della 'promozione' momentanea del ct della Nazionale under 21, Gigi Di Biagio: "Si è trattato di una scelta automatica, la migliore che potessimo fare in questo momento". È un ottimo allenatore: la sua carica mi ha entusiasmato. "Conosce benissimo quelli che potranno essere i prossimi giocatori della Nazionale", ha spiegato Costacurta.

Shock a Saviano, psicolabile tenuto incatenato in casa
I tre sono tutti incensurati e disoccupati e dovranno rispondere di sequestro di persona aggravato e maltrattamenti in famiglia. Una situazione di assoluto degrado , quella che si sono visti davanti i carabinieri .

Andrea Stefani (membro della commissione CAN A e coordinatore del comitato organizzatore dell'Europeo under21): "Abbiamo l'opportunità di ospitare un evento UEFA cercando di interpretarlo nel rispetto delle direttive UEFA, ma anche improntando il modello della FIGC". Anche il dg della Federcalcio, Michele Uva, è intervenuto sull'argomento: "In tutta franchezza, non so se stiamo vivendo il momento più basso della storia del calcio italiano". Avremmo dovuto investire sui settori giovanili che si trovano alla base della piramide. Ma arrendersi non è da sportivi, non bisogna buttare via tutto ma dobbiamo ricominciare ad investire sugli asset più importanti.

Share