Papa Benedetto XVI: "Sono in pellegrinaggio verso casa"

Share

Città del Vaticano - Non ha paura della morte e di chiamarla nella maniera più semplice e disarmante Joseph Ratzinger: "Sono in viaggio verso casa".

Roma. A pochi giorni dal quinto anniversario della rinuncia al Pontificato, Benedetto XVI, dal ritiro del Monastero Mater Ecclesiae, ha mandato un breve messaggio scritto al Corriere della Sera, che aveva chiesto notizie sul Papa emerito, che il prossimo aprile compirà 91 anni. Poco tempo fa, il giornalista Massimo Franco, si era fatto portavoce delle preoccupazioni dei lettori sulla salute del Papa emerito, su come trascorra le proprie giornate e lo aveva contattato tramite dei canali privati. C'è un riferimento al "lento scemare delle forze fisiche", la confessione di essere "interiormente in pellegrinaggio verso Casa", con la c maiuscola, e il "grazie" ai "tanti lettori" del Corriere che chiedono di lui.

Shock a Saviano, psicolabile tenuto incatenato in casa
I tre sono tutti incensurati e disoccupati e dovranno rispondere di sequestro di persona aggravato e maltrattamenti in famiglia. Una situazione di assoluto degrado , quella che si sono visti davanti i carabinieri .

Ieri mattina la risposta, chiusa in una busta sigillata con la scritta: "Urgente a mano": "Commosso che tanti lettori desiderino sapere come trascorro quest'ultimo periodo della mia vita. Per questo non posso far altro che ringraziare, nell'assicurare da parte mia a voi tutti la mia preghiera.Cordiali saluti".

Secondo il suo stile sottile e quasi silenzioso, come il vento in cui il profeta Elia riconobbe la voce di Dio, papa Benedetto XVI, pontefice emerito dopo le dimissioni, annuncia a sorpresa in una lettera pubblica dal Corriere della Sera di "essere in pellegrinaggio verso Casa...". Così il Papa che con coraggio ha fatto il gran rifiuto.

Share