Il CEO di Sony Kazuo Hirai lascia il suo incarico

Share

Nel mondo dei videogame, i cambiamenti epocali sono quasi unicamente rappresentati dall'avvicendarsi delle varie generazioni di console.

Durante l'incontro con gli azionisti, Kazuo Hirai ha annunciato che lascerà il proprio incarico, quello di presidente e Ceo dell'azienda.

Bruno Peres e il no al Genoa: "Voglio riscattarmi con la Roma"
Il brasiliano era coinvolto nello scambio con Laxalt ma ha scelto di rimanere in giallorosso. Non avrei potuto lasciare in questo modo.

Quanto ai risultati trimestrali, Sony chiude l'ultimo trimestre del 2017 con un utile operativo di 350,8 miliardi di yen, che risulta quattro volte superiore ai 92,4 miliardi dell'anno prima, ma anche molto al di sopra dei 240,8 miliardi previsti dagli analisti. Mentre l'azienda si avvicina ad un punto cruciale, quando intraprenderemo un nuovo piano di medio termine, ritengo che questo sia il momento ideale per passare il testimone di leadership alla nuova gestione, per il futuro di Sony e anche per me stesso di imbarcarmi in un nuovo capitolo della mia vita.

Kaz(Kazuo) Hirai ha deciso di sua spontanea volontà di abbandonare la carica di CEO Sony dopo sei anni di successi con il marchio PlayStation. Mr. Yoshida combina una mentalità profondamente strategica ad una determinazione inarrestabile per raggiungere obiettivi definiti, ed ha la capacità di assumere un punto di vista globale.

Share