Cnh: nel 2017 torna in utile a 313 milioni, dividendo 0,14 euro

Share

CNH Industrial ha registrato una flessione del 2,34% a 11,915 euro. Per quanto riguarda il quarto trimestre dell'anno appena concluso, i ricavi sono stati pari a 8,102 miliardi di dollari (+15,8%). Il periodo si è così chiuso con un utile adjusted in aumento a 669 milioni di dollari, in crescita del 39% rispetto al 2016, con un risultato diluito per azione adjusted di 0,48 dollari dagli 0,35 dollari dell'anno precedente.

Il consiglio di amministrazione intende proporre sia un dividendo di 0,14 euro per azione, pari a circa 191 milioni di euro (237 milioni di dollari), in aumento del 27% rispetto all'anno precedente, sia di riautorizzare e aumentare il programma di riacquisto di azioni a 700 milioni di dollari, pari a un aumento di 400 milioni rispetto all'attuale programma. CNH Industrial ha anche fissato gli obiettivi per l'intero 2018. L'indebitamento netto industriale e' sceso a 0,9 miliardi di dollari, in calo del 45% da fine 2016.

È morto l'attore Mark Salling: aveva 35 anni
A confermarlo il suo avvocato, che ha annunciato la sua prematura scomparsa. E poi il recente e inglorioso scandalo pedopornografico . Accusa per cui Salling si era dichiarato colpevole .

Per il 2018 la società "si attende ricavi di vendita netti delle attività industriali tra 27 e 28 miliardi di dollari e un aumento del 30% del risultato diluito per azione adjusted, atteso tra 0,63 e 0,67 dollari".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio.

Share