Le ultime da Castelvolturno: per Hamsik si fa dura

Share

Febbre per Hamsik, a rischio per il match con l'Atalanta. "Si gioca a calcio per i tifosi e ci apprezzano è il massimo". Sulla lotta scudetto con la Juventus: "E' indubbiamente la nostra avversaria principale, ma dobbiamo stare attenti anche alle altre - ammette il centrocampista - Ci sono ancora molti punti in palio".

Gentiloni: non è tempo di cicale, non smantellare pensioni e fisco
Che poi avverte: "Ora è il momento di investire in Italia e in particolare nel Mezzogiorno. E' tempo, spiega ancora Gentiloni, "della serieta', dell'investimento sul futuro.

Lo riferisce in queste ore 'Fantagazzetta.com', secondo cui il capitano azzurro non si sarebbe allenato questa mattina a causa dell'influenza e potrebbe essere sostituito da Zielinski nella sfida contro i nerazzurri. Partita pesante, molto difficile, non riusciamo a spuntarla contro questo avversario. Nell'ultimo anno, ci ha battuto due volte e fatto abbandonare la Coppa Italia all'inizio di quest'anno. Maggio e Diawara? In questo momento servono le certezze e Sarri le ha sull'undici base, ricordiamoci che è la prima gara dopo la sosta. Quando i 60 mila spettatori si alzano in piedi e gridano il mio nome nello Stadio San Paolo, mi sono venuti i brividi alla schiena. È stato qualcosa di irripetibile, lo ricorderò per il resto della mia vita. Da Napoli sicuramente non me ne andrò. Ora mi sto concentrando per ottenere finalmente lo scudetto a Napoli.

Share