Milan, Montella chiarisce: "Non ho sentito nessun rossonero, solo la dirigenza"

Share

Con la sconfitta rimediata oggi contro il Deportivo Alaves, Montella è a quota due vittorie e due sconfitte sulla panchina del Siviglia. L'inzio è stato tragico: sconfitta nel derby con il Betis (non accadeva da 88 anni) e secondo ko con l'Alaves, squadra a 2 punti dalla zona retrocessione. I baschi hanno giocato in dieci dall'83' per l'espulsione di Duarte ma il Siviglia, scavalcato dal Villarreal e a -3 dal quarto posto occupato dal Real Madrid, non e' riuscito ad acciuffare il pari.

Whirlpool. La Embraco licenzia 497 operai su 537
La totale assenza di responsabilità sociale da parte della Embraco è inaccettabile per le istituzioni, oltre che per i lavoratori".

Queste le sue parole: "Se ho sentito qualcuno del Milan in questi giorni?" Per dirsi cosa, però, Montella non ha voluto chiarire. El Pibe de Oro si è detto incredulo che proprio lui possa aver sostituito Berrizzo, quando ci sarebbero stati altri allenatori molto più validi. Lui ha segnato la mia adolescenza a Napoli.

Share