Rozzano, esplosione al kartodromo di via Curiel

Share

Le cause dell'esplosione di questa mattina al kartodromo di Rozzano, in via Curiel, sono ancora solo ipotesi. L'esplosione, avvenuta intorno alle 10, sarebbe stata causata una bombola situata in una casupola. Sul posto sono intervenute due ambulanze, un'automedica e l'elisoccorso. Due sono in condizioni gravi.

Il terzo, trasferito in elicottero all'ospedale Niguarda di Milano, ha il capo e il volto interamente ustionati. Da quanto riferito, due uomini sono stati trasportati con un'auto privata alla clinica Humanitas di Rozzano dove al momento si parla di "grado di ustione elevato".

Presidenza Figc, ufficiale la candidatura di Gravina: votato all'unanimità dalla Lega Pro
Siamo in attesa di riscoprire la capacità di una Lega Serie A di esercitare la propria leadership oltre che di annunciarla continuamente.

Sul posto il 118, intervenuto anche con l'elicottero, e i vigili del fuoco.

Dal luogo dell'esplosione si è alzata una densa colonna di fumo nero, visibile a chilometri di distanza.

Share