Clamoroso Real Madrid: pronti 400 milioni per Neymar?

Share

La Juventus era una delle tante squadre del vecchio continente a fare la corte al giovane centrocampista, ma il richiamo della casa real è stato troppo forte e così per soli - viste le cifre di questi ultimi giorni - quindici milioni, Ceballos, è andato a vestire la camiseta blanca. Sono stufo di sentir dire che al Real le cose vanno male.

Nonostante la conquista del Mondiale per Club, in Spagna si continua a parlare di un Real Madrid in crisi. Siamo vivi in tutte le competizioni.

Roberto Maroni oggi in conferenza stampa
Per me Di Maio è la Raggi al cubo. "Non mi reputo così straordinariamente fondamentale da essere l'unico in grado di vincere" ha aggiunto.

CI MANCA CONTINUITA', NON IL GIOCO - Reduce dal poco brillante pareggio di Coppa del Re contro il Numancia (che comunque non ha pregiudicato il passaggio di turno) il francese, alla vigilia del match di Liga contro il Villareal, chiarisce che "non è la mancanza di gioco che manca, ma la continuità". La risposta piove sempre sul quotidiano capitolino, che spiega come tra i nomi più quotati ci sia quello di Simone Inzaghi, mister emergente e protagonista di una grande stagione, fino ad ora, sulla panchina della Lazio. "Florentino Perez ha già deciso che Zidane non continuerà la prossima stagione e che il suo sostituto ideale è l'allenatore tedesco". Non la vedo in questo modo, dobbiamo tirare fuori le cose positive. "Vincere due partite di fila è importante ma ultimamente ci riesce difficile". "Non siamo messi così male come si dice". "Quello che vogliamo recuperare è la regolarità e per recuperare l'energia positiva è necessario che ognuno di noi metta qualcosa in più perché la situazione lo richiede".

Share