Sanremo 2018: (quasi) tutto sul Festival della canzone italiana

Share

Ormai è ufficiale da tempo la conduzione del Festival affidata affidata a Claudio Baglioni, pronto a cimentarsi in un nuovo ruolo. Così come è quasi scontata l'ospitata del trio Pezzali-Nek-Renga che, guarda caso, proprio nella settimana del Festival hanno una pausa tra le date del loro lungo tour. "Mi piace pensare che ci possano essere ancora delle novità, è un work in progress". E dunque qual è la cifra che Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino porteranno a casa per il loro lavoro sul palco dell'Ariston?

Festival Sanremo 2018, i cantanti big in gara - Ecco chi saranno i 20 cantanti big che parteciperanno a Sanremo 2018: Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, The Kolors, Nina Zilli, Diodato con Roy Paci, Mario Biondi, Lo Stato Sociale, Luca Barbarossa, Annalisa, Giovanni Caccamo, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Renzo Rubino, Noemi, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Ron, Max Gazzè, Le Vibrazioni, i Decibel, Red Canzian ed Elio e le Storie Tese. "Speriamo in un 40% di share, ma cerchiamo di superarlo anche", dice il direttore del canale, Angelo Teodoli. "E poi un congruo numero di artisti tra comici, personaggi dello spettacolo, altri colleghi", ha aggiunto Baglioni. "E' nostra intenzione riportare Sanremo a quello che era negli anni in cui ho cominciato a sentirlo da giovane". Ma come sarà divisa?

Tunisia, terza notte di scontri: 328 arresti
Il premier tunisino Youssef Chahed ha accusato dei disordini esponenti del Fronte popolare , partito dell'opposizione di sinistra. In molti casi le unità dell'esercito hanno affiancato quelle della polizia al fine di tutelare beni ed edifici pubblici .

"Abbiamo invitato grandi artisti stranieri noti in tutto il mondo" - ha dichiarato il direttore artistico - "Ma vogliamo che questo torni ad essere il vero Festival della canzone italiana e per questo abbiamo imposto una regola: non sarà una passerella televisiva, ma un vero omaggio a brani celebri della musica del nostro paese".

Quelle che riportiamo di seguito sono solo indiscrezioni e rumors, ma le star internazionali che calcheranno il palco dell'Ariston sembra che saranno davvero tante. Baglioni infatti in conferenza stampa ricorda: "questo sarà un Festival che, come il Sessantotto, farà sognare e darà massima importanza alla musica". Siamo tutti grandissimi fan di Baglioni. La quota totale per i tre conduttori si aggira intorno a 1 milione e 300 mila euro in totale, di cui rispettivamente 600 mila andranno al direttore artistico Claudio Baglioni, 400 mila a Michelle Hunziker, mentre Pierfrancesco Favino guadagnerà circa 300 mila euro.

Share