La morte di Paola Manchisi e quei fannulloni di Stato

Share

All'interno, la vittima è stata trovata senza vita, in mezzo a immondizia ed escrementi di topi.

L'estate scorsa la trasmissione di Chi l'ha visto? si era recata a Polignano, in provincia di Bari, dopo aver ricevuto una segnalazione da parte di una donna, per indagare sulla vicenda di Paola Manchisi, 31enne che non usciva di casa da circa 14 anni. L'anziana, ora indagata con il marito per abbandono di incapace ha spiegato con un tono molto alterato il perché la figlia non uscisse mai di casa: "Perché non aveva da fare". I sospetti si sono soffermati sul compagno con cui aveva convissuto per 16 anni, Daniel Pascal Albanese, morto suicida 11 giorni dopo la scomparsa della donna.

Chi l'ha visto? Replica 10 gennaio: Paola Manchisi, "la nostra sconfitta" ha tuonato la Sciarelli, clicca qui. Una ex compagna di scuola aveva segnalato la sua scomparsa e un inviato di "Chi l'ha visto?" si era recato a Polignano a Mare per parlare con la famiglia e i vicini di casa. A nulla era servito l'intervento degli assistenti sociali e dei carabinieri. Una triste storia è stata al centro della puntata di Chi l'ha visto? di mercoledì 10 gennaio 2018, una storia dal finale orribile. "E' lei a volere così, sta bene ed esce quando deve uscire", era il mantra ripetuto in casa della Manchisi, che nel mentre deperiva in preda all'anoressia, pare a causa di qualcosa accaduto quando non era ancora maggiorenne. La 31enne presentava inoltre una grave flebite non curata alla gamba e larve sul corpo dovute a scarsa igiene.

Lombardia, Maroni: "Salvini con me si è comportato come uno stalinista"
Il Movimento 5 Stelle si scaglia contro Vespa e Fazio: in questi giorni i 5stelle presenteranno gli emendamenti per escludere dalla campagna elettorale presentatori tv che non hanno contratto giornalistico .

In pratica, in quella situazione, "allo stremo delle forze, anche un raffreddore avrebbe potuto ucciderla".

La donna fino a 17 anni aveva avuto una vita normale: frequentava il liceo ed aveva rapporti con i suoi compagni di classe ed amici. "Saranno comunque eseguiti esami istologici per accertare quali batteri avesse contratto", conclude il Corsera. L'amica ha riferito che dall'inizio del quinto anno delle superiori, quando Paola per ragioni sconosciute ha deciso di interrompere gli studi, per lei non è stato mai più possibile vederla.

Share