Cupramontana - Autopsia sul piccolo Hamid: morto soffocato in pochi secondi

Share

Sarebbe stata l'asfissia la causa della morte del piccolo Hamid, 5 anni, ucciso la scorsa settimana a Cupramontana. L'autopsia del medico legale Mauro Pesaresi non ha sciolto però tutti i dubbi. Per questo sono previsti approfondimenti sugli esami istologici, alla presenza del perito della difesa Raffaello Sanchioni.

Il padre Besert, difeso dall'avvocato Raffaele Sebastianelli, è in carcere con l'accusa di omicidio volontario aggravato. E anche se il padre ha riferito al gip Carlo Cimini, al pm Valentina Bavai e ai carabinieri e al suo stesso difensore di essere stato posseduto da una forza sovrannaturale, restano da verificare alcuni punti del racconto di Besarti.

Lombardia, Maroni: "Salvini con me si è comportato come uno stalinista"
Il Movimento 5 Stelle si scaglia contro Vespa e Fazio: in questi giorni i 5stelle presenteranno gli emendamenti per escludere dalla campagna elettorale presentatori tv che non hanno contratto giornalistico .

Enrico Maccari trovato morto a Milano news autopsia: non sono state riscontrate lesioni evidenti sul cadavere del manager di 55 anni originario di Lecco ma residente in Svizzera scomparso il giorno di Natale e ritrovato morto il 9 gennaio a Milano, all'interno di un appartamento di Via Fratelli Pozzi 1, alla periferia Nord della città.

Share