Sidney: Fognini in semifinale, Lorenzi eliminato da Medvedev

Share

In semifinale, però, Fognini non troverà Paolo Lorenzi.

Il 36enne senese, numero 45 del ranking mondiale, ha invece eliminato per 63 75, in poco più di due ore di gioco, lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 22 della classifica mondiale e prima testa di serie.

Terremoto nel mar dei Caraibi: rientrato l'allarme tsunami
Alcune persone nella capitale Tegucigalpa hanno detto di non aver avvertito la scossa. Quest'ultime sono un arcipelago dell'Honduras che si trova tra Belize e Cuba.

Roma, 11 gen. (askanews) - Continua la corsa di Fabio Fognini nel '"Sydney International", torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 468.910 dollari in corso sui campi in cemento di Sydney, in Australia, uno dei due appuntamenti che precedono il primo Slam del 2018 (l'altro è Auckland).

Il 30enne ligure n.27 al mondo e quarta testa di serie ha superato con i punteggi di 6-7, 7-6, 6-2 il 29enne francese Adrian Mannarino, n.28 del ranking Atp e quinta testa di serie. Non ci sarà quindi una semifinale tutta italiana: sarà Medvedev il rivale di Fognini al penultimo atto del torneo del Nuovo Galles del Sud. Avanza il talento aussie Alex De Minaur, che approfitta del ritiro di Damir Dzumhur, l' australiano era avanti nel punteggio, successi anche per i francesi Paire e Mannarino, che hanno battuto Mayer e Berankis. L'altro azzurro, infatti, ha ceduto al tennis aggressivo di Daniil Medvedev, certamente più adatto alle superfici rispetto a quello del toscano, arresosi a un doppio 6-3 del russo dopo aver concesso troppe palle break al più giovane e promettente avversario. Ora in semifinale affronterà il dominicano Victor Estrella-Burgos, testa di serie numero cinque.

Share