Bologna, Dzemaili a un passo: domani visite mediche e firma

Share

Il centrocampista svizzero, come confermato dal tecnico dei Montreal Impact Remi Garde, "ha chiesto di tornare a Bologna per motivi familiari".

Nella giornata di domani infatti lo svizzero farà le visite mediche per poi firmare il contratto che lo legherà per due anni e mezzo alla squadra di Saputo.

Dunque per l'elvetico si aspettano solo gli eventi dato che prima del suo arrivo a Casteldebole il Bologna dovrà cedere l'altro centrocampista Saphir Taider.

Kvyat è il nuovo terzo pilota Ferrari
Il suo 2017 è stato decisamente difficile, con soli 5 punti ottenuti, tanti errori e l'appiedamento dopo la gara di Singapore, sostituito da Pierre Gasly sulla STR12.

Nell'ultima stagione in rossoblu, l'ex Napoli aveva fatto faville mettendo a segno addirittura 8 reti. D'altronde, si torna sempre dove si è stati bene.

Appena sei mesi di esperienza oltreoceano per Blerim Dzemaili. Con gli Impact ha totalizzato 7 gol e 10 assist in 22 partite. I tifosi del Bologna hanno ancora negli occhi le prodezze della stagione passata.

Share