Meghan Markle dice addio ai social

Share

Non si trattadi Kate Middleton, ma dell'altra: Darlene Blount!

Berlusconi: "aboliremo Jobs Act". Renzi: "sarà contento il Nordest"
In occasione del voto sul decreto Lorenzin, che ha introdotto l'obbligo della vaccinazione, la Lega ha votato contro mentre Fratelli d'Italia si è astenuta.

In una intervista per The Sun infatti, Thomas Markle avrebbe dichiarato, in riferimento al matrimonio: "Sono felice per loro, per Harry e Meghan". Alla funzione erano presenti la regina Elisabetta II e il principe Filippo, mentre grandi assenti erano il principe Harry e la fidanzata, l'americana Meghan Markle. In seguito la donna sarebbe stata arrestata, con l'accusa di violenza domestica e sarebbe stata trasferita nel carcere della Contea di Josephine, in Oregon. Poi, il colpo di scena: Thomas, che inizialmente l'aveva accusata di averlo preso a pugni, ha fatto marcia indietro, sostenendo di essersi autoinflitto le ingiurie. "Bere ci aiuta ad alleviare la tensione". E anche ad avere bruschi litigi, a quanto pare, dato che lo scorso anno il fratellastro di Meghan fu fermato per aver puntato la pistola, carica, alla testa della Blount ma venne poi rilasciato senza accuse. Si tratta in realtà di un passo dovuto, visto che nessun membro della famiglia reale ha account personali sui social. "Tutta colpa dello stress", si è giustificato l'uomo, che ha subito sborsato i mille dollari della cauzione. Sta per sposare il Principe dei suoi sogni e sta per entrare nella royal family più blasonata del mondo: Meghan Markle dal prossimo 19 maggio diventerà Duchessa, ma la sua famiglia "ingombrante" continua a procurarle imbarazzo di fronte alla sua famiglia acquisita, ma anche ai media. A Thomas, Darlene, Samantha e Tom Markle non resterà che brindare alla fortuna della futura sposa da lontano.

Share