A Como la Befana arriva con l'assistenza dei Vigili del fuoco

Share

Grande festa sulla pista ghiaccio del Mediolanum Forum di Assago. A Firenze la ricorrenza è ricordata con la Cavalcata dei Magi in corteo nel centro storico della città (dalle ore 14, piazza Pitti).

- Torna la tradizione della calza della Befana, appesa in casa da quasi la metà delle famiglie italiane (45%), e tornano protagonisti dolciumi e frutta secca. E chissà che le Befana non arrivi sui pattini. Per la gioia dei bimbi ma anche degli adulti.

Con la befana in moto.

Per la Befana ci si regaleranno abiti e dolci ma anche viaggi con circa 2,4 milioni di persone in partenza (500mila in più rispetto all'Epifania 2017). Tranne la Novalgina, perché le gocce di Novalgina sono stitiche: "prima che ne cada una passa il tempo di una partita di calcio", "Inventa un allarme per appartamenti che almeno una volta nella vita suona perché ci sono davvero i ladri e non per i c***i suoi".

"La Befana vien dal mare", evento organizzato dai "Vichinghi", un estroso gruppo di amici di San Benedetto, è pronto a diventare un appuntamento tradizionale dell'Epifania rivierasca.

Creare una propria calza personalizzata? si può.

A Como la Befana arriva con l'assistenza dei Vigili del fuoco

A farla da padrone saranno le calze per i più piccoli, piene di dolci, cioccolato ma anche carbone.

Sotto il gonnellone e il naso aquilino c'è un vigile del fuoco che, in mezzo a tante emergenze gestite ogni giorno, e ogni notte, con i colleghi e l'organizzazione del comando dei vigili del fuoco di Grosseto, si dedica per qualche ora a un "soccorso del cuore".

Con la Befana tra le stelle.

Vediamo innanzitutto dove la Befana arriva in anticipo. Mentre il 6 gennaio i White Dreams, quattro artisti (due trampolieri, una ballerina e un giocoliere) itineranti nello spazio, si esibiranno in magiche performance. E quindi tutti con gli occhi rivolti alla Luna, tra pianeti e nebulose.

Al Blue Note con Fabrizio Bosso.

.

Napul'è, tre anni senza Pino Daniele
La primogenita del cantante Pino Daniele e Fabiola Sciabbarrasi , non nasconde la fragilità e lo smarrimento vissuto . Passavo la mia giornata in tuta e alle 11 del mattino avevo già il bicchiere di vino in mano .

Share