Quei benefit di secondo rilievo per Tim Cook

Share

Stipendio più ricco per Tim Cook, ceo di Apple, e per altri manager grazie ai risultati raggiunti dal gruppo in termine di vendite e profitti. A Cook viene riconosciuto un compenso per l'anno fiscale 2017 di 12,8 milioni di dollari, il 47% in più rispetto all'anno scorso. Gli utili operativi ammontano a 61,3 miliardi di dollari, rispetto ai 57,9 miliardi di dollari dell'anno precedente.

Anno da ricordare per l'amministratore delegato della Apple Tim Cook.

Crotone-Napoli, le probabili formazioni: Hysaj a sinistra
In porta Cordaz, protetto dalla coppia centrale Simic-Ceccherini, con Sampirisi terzino destro e Martella a sinistra. Napoli (4-3-3): Reina; Maggio , Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan , Jorginho , Hamsik; Callejon , Mertens , Insigne .

Dopo Tim Cook, i dipendenti di Apple piu' pagati (circa 24,2 milioni di dollari ciascuno) sono: il direttore finanziario Luca Maestri; la responsabile della vendita al dettaglio Angela Ahrendts; il responsabile della tecnologia hardware Johny Srouji; il responsabile dell'ingegneria dell'hardware Dan Riccio; e il consigliere generale uscente Bruce Sewell, che ha raccolto 20 milioni di dollari in azioni, premi in denaro per 3,1 milioni di dollari e una paga base di poco più di 1 milione di dollari. Solo nelle ultime settimane sono emerse difficoltà che potrebbero farsi sentire nel 2018. Il predecessore di Cook, Steve Jobs aveva un jet privato tutto suo: Apple glielo regalò nel 2000, pochi anni dopo essere tornato in azienda nel 1996, come regalo di ringraziamento per aver cambiato idea. L'amministratore delegato incassa un salario da 3,06 milioni di dollari, un bonus da 9,33 milioni di dollari, e 89,2 milioni dalle azioni che gli sono state riconosciute nel 2011 e che sono arrivate a maturazione.

Stipendio annuale a parte per il CEO di Apple, Tim Cook possiede anche circa 2,9 milioni di azioni Apple che valgono, al prezzo corrente di vendita, qualcosa come 500 milioni di dollari.

Share