X Factor 2017: i duetti con James Arthur conquistano il pubblico

Share

Basti pensare che l'inedito del gruppo laziale ("Chosen") è volato in poche settimane oltre 1,4 milioni di visualizzazioni su Youtube nel canale della trasmissione di Sky contro le 827mila totalizzate da Nigiotti, ma il musicista labronico domina il campo invece sul fronte del canale Vevo official: "L'amore è" è ormai a un passo dal milione di contatti a fronte dei neanche 825mila dei Maneskin.

James Arthur con Samuel Storm alla finale di X Factor 2017 ha cantato Naked, il nuovo singolo del cantante britannico e che anticipa il prossimo lavoro discografico.

Il ritorno alle origini sul palco di X Factor. Parlando anzitutto per X Factor UK, si è rivelato essere un importante trampolino di lancio per gli artisti, ma per quelli che hanno ben chiaro chi sono e sono consapevoli di ciò che vogliono essere. Nelle mie canzoni sono molto sincero, parlo di ciò che mi è successo; quindi, la mia musica è molto personale. "'Naked' parla appunto di vulnerabilità e di mettersi di nuovo in gioco".

E' tutto pronto per l'attessisima finale di X Factor: stasera scopriremo chi è il vincitore di questa undicesima edizione. Nel mio caso è stato fondamentale soprattutto perchè non avevo le disponibilità economiche per cominciare una carriera, non conoscevo il mondo della musica dove servono una serie di conoscenze per poi arrivare ad alti livelli.

Cosa ti aspetti dalla finale di X Factor?

Nadia Toffa esce di casa, prime foto dopo il malore
E se chiaramente gli altri personaggi in cima alla lista sono noti negli Stati Uniti, la conduttrice delle Iene non lo è.

Ha lottato tanto per tornare a cantare.

Ho avuto un atteggiamento autodistruttivo e autolesionistico: non ero preparato a gestire la notorietà che mi è piovuta addosso in così poco tempo. Ovviamente non sono mancati commenti ironici: "Ciao Nigiotti, insegna agli angeli a mandare a fanc**o James Arthur" e "Ok, pare proprio che "Vaffan**o a James Arthur e a sti inglesi pezzi di me**a" l'abbia detto Nigiotti appena ha superato il televoto".

Essere sé stessi perché è un'esperienza che si fa una volta nella vita e bisogna essere preparati, perché una volta che finisce si torna alla realtà.

A proposito del suo nuovo singolo "Naked", scritto insieme agli autori Max Martin, Savan Kotecha e Johan Carlsson, e della direzione musicale che prenderà il nuovo album racconta Arthur: "Il mio nuovo singolo "Naked" non è un pezzo rappresentativo di quello che sarà il nuovo disco, quest'anno mi sono concentrato molto sul live e poco sulla scrittura, sono stato in tour con gli One Republic in America, poi in Europa, in Giappone; avevo con me la chitarra ma non ci sono state delle vere e proprie "writing session". Il mio passato non conta più, anzi conta solo per me.

Sono un artista versatile e non mi piacciono le etichette, piuttosto mi piace uscire dagli schemi e dai confini di genere per sorprendere sempre il pubblico. Il suo sound è quello che ritroveremo nell'album? Non so ancora con certezza quando uscirà, l'unica cosa certa è che uscirà l'anno prossimo.

Share