Ausilio a MP: "Mercato a gennaio? Ci fidiamo dei nostri"

Share

Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima di Inter-Udinese: "Fare il mercato di gennaio è molto complicato, soprattutto in una squadra forte come la nostra". Ci siamo guardati in faccia, abbiamo inserito volti nuovi e importanti ma sostanzialmente rispetto alla scorsa stagione sono cambiati solo l'allenatore e 3-4 giocatori. Prima di cambiare uno dei nostri la società ci pensa tantissimo perché abbiamo convinzione dei nostri giocatori.

Ecco le parole di Ausilio: "Il problema del mercato di gennaio è trovare dei giocatori migliori dei nostri". Il resto del gruppo è lo stesso e questi ragazzi stanno dimostrando di avere qualità e i risultati sono lì a testimoniarlo.

OGGI CONTRO L'UDINESE- "Questa è una cosa più seria, al di là dei discorsi a noi interessa vincere questa partita confermando l'Inter al primo posto".

Serata da record: Napoli in vetta e Hamsik eguaglia Maradona. VIDEO GOAL
Al 77′ ancora azione travolgente di Allan che mette al centro per Mertens , il belga a porta spalancata manda clamorosamente alto. Torna a sorridere dunque il Napoli dopo la mini crisi, e soprattutto torna il gioco scintillante che sembrava smarrito.

Si torna a parlare dela sfida col Pordenone e alle difficoltà incontrate dai nuovi arrivi: "Averli messi tutti insieme ha condizionato il rendimento". Io leggo di seconde linee, ma sono tutti giocatori molto forti, molti dei quali sono nazionali o giovani di prospettiva.

Su Joao Cancelo: "Non mi ha chiesto la cessione". No, c'è la preoccupazione per non perdere il mondiale ma il ragazzo non è venuto a chiederci nulla, anzi sono convinto che sfrutterà tutte le occasioni per dimostrare di essere all'altezza dell'Inter. "Ha avuto anche un infortunio, ma ora sta bene e darà il massimo a ogni occasione".

Share