Ausilio a MP: "Mercato a gennaio? Ci fidiamo dei nostri"

Share

Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima di Inter-Udinese: "Fare il mercato di gennaio è molto complicato, soprattutto in una squadra forte come la nostra". Ci siamo guardati in faccia, abbiamo inserito volti nuovi e importanti ma sostanzialmente rispetto alla scorsa stagione sono cambiati solo l'allenatore e 3-4 giocatori. Prima di cambiare uno dei nostri la società ci pensa tantissimo perché abbiamo convinzione dei nostri giocatori.

Ecco le parole di Ausilio: "Il problema del mercato di gennaio è trovare dei giocatori migliori dei nostri". Il resto del gruppo è lo stesso e questi ragazzi stanno dimostrando di avere qualità e i risultati sono lì a testimoniarlo.

OGGI CONTRO L'UDINESE- "Questa è una cosa più seria, al di là dei discorsi a noi interessa vincere questa partita confermando l'Inter al primo posto".

Posta barzelletta sui carabinieri su facebook, denunciata donna di Trento
Denunciata per vilipendio alle Forze armate per aver postato su Facebook una barzelletta sui carabinieri . Ora sarà il giudice a stabilire se ci sono gli estremi per la denuncia per vilipendio alle forze armate .

Si torna a parlare dela sfida col Pordenone e alle difficoltà incontrate dai nuovi arrivi: "Averli messi tutti insieme ha condizionato il rendimento". Io leggo di seconde linee, ma sono tutti giocatori molto forti, molti dei quali sono nazionali o giovani di prospettiva.

Su Joao Cancelo: "Non mi ha chiesto la cessione". No, c'è la preoccupazione per non perdere il mondiale ma il ragazzo non è venuto a chiederci nulla, anzi sono convinto che sfrutterà tutte le occasioni per dimostrare di essere all'altezza dell'Inter. "Ha avuto anche un infortunio, ma ora sta bene e darà il massimo a ogni occasione".

Share