Lazio, Inzaghi: "Dobbiamo essere bravi a lasciarci tutto alle spalle"

Share

Ed infine, su cosa migliorare in vista del futuro, il tecnico chiude così: "Contro il Torino è mancato solo l'ultimo passaggio". Sono contento di tutti, hanno fatto un'ottima gara. Questa sera però, contro il Cittadella in Coppa Italia, partirà dal primo minuto. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge. Da oggi non parlerò più di cose del genere, poi sono altri che dovrebbero farsi sentire. Squadra organizzata che gioca bene a calcio, è una partita-trappola. Sono orgoglioso e fiero di come i ragazzi hanno reagito, poteva andare molto peggio. Il gruppo non si è scomposto mai ed è rimasto lucido nelle ultime tre partite, mentre abbiamo perso smalto solo con il Torino. È bello vedere un ambiente Lazio così unito contro tutto e tutti. Con la Fiorentina e con i granata siamo stati in vantaggio finché ci è stato concesso.

Ex calciatore scomparso, il corpo di La Rosa nel bagagliaio di un'auto
E' stato reso noto che anche l'Audi A3 del giovane era scomparsa e che il suo conto in banca era stato ripulito . La Rosa aveva giocato diversi anni in serie C, poi era entrato nel settore del marketing e della pubblicità.

Immobile lunedì aveva svolto la gara giusta, aveva centrato anche un palo, ma doveva stare più attento nell'episodio decisivo della sfida: gli avevo detto che con Burdisso in campo, con il quale aveva avuto problemi l'anno scorso, avrebbe dovuto prestare attenzione. "Per lui comunque sono tranquillo e fiducioso, ha lavorato molto bene". Tanti cori contro l'arbitro Giacomelli, la Lega Serie A e il presidente del Coni Malagò, oltre a uno striscione appeso all'interno del campo: "Saremo più forti del nostro destino".

Share