Instagram sposta la messaggistica diretta nella nuova app Direct

Share

Per provare subito l'app (e magari fare invidia ai vostri amici oltreoceano!), potete scaricare subito Direct from Instagram dal badge qui sotto. E' solo il primo passo verso la rimozione delle funzionalità di messaggistica diretta all'interno dell'app principale di Instagram. Ora, il social network fotografico ha introdotto una novità che è realtà già da due anni sul social network gemello: quella di rilasciare un'applicazione apposita per la messaggistica privata. Direct from Instagram è attualmente in fase di test in alcuni paesi tra cui figura anche l'Italia (gli altri sono Portogallo, Israele, Turchia, Cile e Uruguay) ed è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, per dispositivi Android, e dall'App Store Apple, per iPhone e iPad.

Una volta installata, l'app di apre sulla fotocamera, nello spirito della piattaforma di consentire la condivisione delle immagini.

Da segnalare, infine, che installando Direct sul device nel quale è già presente Instagram, su quest'ultima la funzione Direct integrata si disattiverà, per evitare inutili ridondanze: in futuro, probabilmente, come già accadde per Facebook col suo Messenger, Direct verrà del tutto rimossa da Instagram, emancipandosi definitivamente, e diventando indipendente: sempre nel caso il test offra i riscontri desiderati.

Olympiacos-Juventus 0-2: Videgoal e Highlights (Champions League)
Alle ore 20 :45 la Juventus scenderà in campo contro l'Olympiacos nella sesta giornata della fase a gironi di Champions League . Le due squadre fino ad oggi si sono affrontate 11 volte: 7 vittorie della Juventus (5 su 5 a Torino) e 2 dell'Olympiacos .

Con uno swipe a destra è possibile accedere al menù delle impostazioni, con uno swipe a sinistra alla lista degli amici, mentre con un ulteriore swipe a sinistra si passa a Instagram.

Hemal Shah, uno dei product manager di Instagram, parlando con The Verge ha sottolineato che le intenzioni degli sviluppatori è di renderlo "un luogo per tutti i momenti degli utenti, inclusa la condivisione privata con le persone, che rappresenta una parte importante nella nostra visione".

Nel momento in cui vi stiamo scrivendo, l'app non risulta ancora disponibile nello Store.

Share