Napoli in Europa League, le date del sorteggio e dei 16esimi

Share

In generale i suoi precedenti con le italiane sono di 2 vittorie (Maribor-Lazio 1-4, Europa League 2012-13; Napoli-Bruges 5-0, Europa League 2015-16), 4 pareggi (Napoli-Utrecht 0-0, Europa League 2010-11; Juve-ManCity 1-1, Europa League 2010-11; Viktoria Plzen-Milan 2-2, Champions 2011-12; Celtic-Inter 3-3, Europa League 2014-15) e 1 sconfitta (Atletico Madrid-Udinese 4-0, Europa League 2011-12). Alla vigilia della sfida contro il Feyenoord si è lungamente parlato di un Napoli chiamato obbligatoriamente a vincere, con la speranza di un contemporaneo KO dello Shakhtar. E in Europa League? La testa dei rossoneri è già al sorteggio per i sedicesimi di finale della competizione continentale, che li vedrà inseriti fra le teste di serie. Da venerdì mattina il pensiero sarà ai sorteggi di lunedì a Nyon, dove i biancocelesti arrivano da testa di serie, essendo vincitori del girone K. Ovviamente la Lazio non potrà pescare nei sedicesimi le altre prime e le teste di serie che arrivano dalla Champions. La parola passa ora al campo: tutte e tre le squadre italiane vogliono chiudere nel migliore dei modi la fase a gironi dell'Europa League 2017/12018.

SECONDA FASCIA (possibili avversarie della Lazio): Spartak Mosca, Celtic, Borussia Dortmund e Napoli (esclusa dalle ipotesi perchè italiana).

Treno deraglia nel cosentino, un ferito
Il 118 ha subito attivato i protocolli di maxi emergenza attivando le ambulanze e allertando anche l'elisoccorso. Tra l'altro, i treni sono dotati di un sistema che, in caso di malore del macchinista, arresta il convoglio.

Dalla Champions all'Europa League cambierebbe il mondo.

Share