Meteo, 8 dicembre con l'allerta gialla

Share

L'allerta interesserà tutto il Tigullio ed il suo entroterra: scatterà alle 9 e terminerà alle 21.

La Protezione civile dell'Emilia-Romagna ha diramato un allerta meteo a causa di vento e mare mosso per domani, venerdì 8 dicembre, per i comuni della costa romagnola.

Un intenso flusso di aria umida proveniente da Sud Ovest, unito al passaggio di un fronte atlantico, determina un peggioramento delle condizioni meteo in particolare sul Levante della regione con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, persistenti che potranno dare origine a cumulate significative.

Tragico schianto frontale: tre morti e quattro feriti
Si sono subito fermati ed hanno estratto da soli i corpi delle vittime e dei feriti imprigionati nella Opel. Secondo una prima ricostruzione, lo scontro è avvenuto tra un'Opel Corsa e una Ford Fiesta.

L'avviso prevede dalle prime ore di venerdì venti forti dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca, su Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Marche, in estensione, nel corso della mattinata, a Umbria e Lazio, con possibili mareggiate sulle coste esposte.

OGGI, GIOVEDI' 7 DICEMBRE: Deboli piogge su C e sulla parte orientale di B anche a carattere di rovescio al più moderato; venti da Sud-Ovest con rinforzi fino a 50km/h rafficati sui capi esposti di Ponente. Su genovese, Fontanabuona e valle Sturla precipitazioni deboli e sparse. Per la giornata di domani sono infatti previste piogge diffuse.

DOPODOMANI, SABATO 9 DICEMBRE: Venti da Nord 40-50 km/h con raffiche fino a 70-80 km/h in attenuazione nel pomeriggio.

Share