Juventus-Inter, Higuain: "Sfida scudetto. Tra me e Icardi…"

Share

I nerazzurri, proprio grazie alla vittoria dei bianconeri sul Napoli, hanno conquistato la vetta della classifica e si presentano allo Stadium ancora da imbattuti. Poi, sul rapporto con i tifosi e la città di Milano, Spalletti ha dichiarato: "Mi sento sul divano di casa in mezzo a tanti interisti".

Oltre ai numeri monstre di quest'annata (già 16 gol in 15 partite di campionato), la Juventus dovrà fare particolare attenzione a Mauro Icardi per il feeling con il gol che si accende in automatico quando vede bianconero. Ma anche all'estero, dove c'è chi li segue perché vi è in qualche modo legato: l'Argentina con cui sognano il Mondiale, la Spagna dove entrambi sono passati e qualcuno, chissà, potrebbe un giorno tornare. Dagli ex tifosi, dagli avversari, a volte anche dagli attuali tifosi. Il segno 1 è infatti a 1.50, vale 6 il successo torinese.

Tragico schianto frontale: tre morti e quattro feriti
Si sono subito fermati ed hanno estratto da soli i corpi delle vittime e dei feriti imprigionati nella Opel. Secondo una prima ricostruzione, lo scontro è avvenuto tra un'Opel Corsa e una Ford Fiesta.

Altro tema importante del match sarà la sfida tra bomber, Icardi sempre più fondamentale, l'anima di questa squadra, il trascinatore e colui che ci mette sempre la faccia comunque vadano le cose, mentre i bianconeri possono contare su un ritrovato Higuain voglioso di dimostrare che è lui il più forte in questo derby tutto argentino.

Share