Centrosinistra nel caos, Prodi: "Non tutte le frittate riescono..."

Share

"Non tutte le frittate finiscono con il venir bene.". "I cambiamenti sono troppo recenti per dare un giudizio definitivo". Prodi ha comparato la situazione dell'ex sindaco di Milano con quella avvenuta tra lui "e Fassino quando la colla non ha funzionato". Si tenterà di nuovo perché è un processo importante ed utile al Paese. Un programma politico può anche essere di sei volumi. "Però non vinceremo per le disgrazie e gli errori altrui, non vinceremo contro, ma vinceremo perché siamo bravi e credibili noi", ha avvertito. Ma non è che Pisapia fosse leader di una coalizione e si sia dimesso: ha esplorato e non ha trovato o in sé stesso o nel gruppo di riferimento le motivazioni sufficienti per andare avanti. E' senso di realismo. "Pensate non sappiano né leggere né scrivere?".

Meteo, 8 dicembre con l'allerta gialla
DOPODOMANI, SABATO 9 DICEMBRE: Venti da Nord 40-50 km/h con raffiche fino a 70-80 km/h in attenuazione nel pomeriggio. L'allerta interesserà tutto il Tigullio ed il suo entroterra: scatterà alle 9 e terminerà alle 21.

Quanto al fatto che la non ricandidatura di Alfano possa riavvicinare ex berlusconiani al centrodestra, il segretario della Lega ha risposto: "L'unico limite che ho messo alle candidature nel centrodestra è per chi ha o sta ancora governando insieme al centrosinistra, perché se lo sta facendo da anni vuol dire che ha scelto". Stare all'uscio non è mica bello: si da noia, si producono equivoci. Il Sole 24 ORE si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l'ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. "Quello era il vero collante". Ma Prodi continua nella sua ricerca di una tessitura, tanto che anche stamni ha nuovamente incontrato Fassino.

Share