Una Roma d'assalto, De Rossi punge Spalletti

Share

"Pensare a quanto accaduto col Genoa non aiuterà né me né i miei compagni".

Ancelotti svela: "L'ho rincorso molto tempo fa, ma il destino ha voluto che non ci siamo mai incontrati". "Quando ho avuto problemi, i tifosi hanno dato sempre il segnale di essere dalla mia parte. Cosa posso promettere? No, promesse meglio non farne, soprattutto nel calcio dove non tutto dipende da te, anche se domani sera dipenderà da noi". "Sarà un passaggio fondamentale per la nostra dimensione europea e prepareremo la gara come se fosse un derby o un Roma-Juve". La Roma ha addirittura la possibilità di qualificarsi come prima del girone, questo sarebbe un capolavoro firmato Eusebio Di Francesco. "Non mi ricordo un girone cosi', sarebbe una bella immagine da esportare in Europa", ha aggiunto l'azzurro in conferenza stampa.

La Roma supera anche l'ostacolo Qarabag e festeggia, da prima nel Gruppo C, la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League.

Adesso è ufficiale: Giuseppe Rossi ha firmato con il Genoa
Rossi non ha nascosto di ambire ancora alla Nazionale: "E' sempre il mio sogno e la Nazionale supererà questo momento". Preziosi? Se non ricordo male ci sono stati contatti per due anni.

Info - "Avevo ragione a dire che sarebbe stato complicato sostituire Spalletti, ma non ho detto che era impossibile". E, di seguito, l'elogio di Di Francesco: "I primi sei mesi sono i migliori che abbia fatto un allenatore a Roma, anche lo Spalletti 'bis' non aveva fatto così bene - ha proseguito - Purtroppo abbiamo davanti squadre che hanno vinto tutte le partite, se fossimo partiti così l'anno scorso avremmo forse vissuto i primi sei mesi da capolista".

"Qualche casino lo ha fatto qui..." Io spero di vincerlo il più presto possibile, e sicuramente se vedessi che non c'è proprio possibilità di vincerlo magari avrei già smesso, sarei già da un'altra parte a fare un'altra esperienza. In quei giorni si parlava di Spalletti, che passava come uno sprovveduto. Nel 2021 avrò 38 anni, mi sembra un po' difficile.

Share