Morto Johnny Hallyday idolo di generazioni di francesi

Share

È morto per un cancro, nella notte di mercoledì, Johnny Hallyday, rockstar francese per eccellenza e icona del pop transalpino. "Johnny Hallyday è andato via".

Johnny Hallyday era stato ricoverato nella giornata venerdì 17 novembre, presso una clinica privata di Parigi per problemi respiratori connessi a una forma tumorale ai polmoni contro la quale stava lottando da molto tempo. Ad annunciarlo, poco prima delle tre del mattino, e' stata la moglie Laeticia Hallyday.

Probabili formazioni Roma-Qarabag: tornano Nainggolan e De Rossi, azeri in emergenza
Squalificato Bruno Peres , davanti ad Alisson saranno Florenzi e Kolarov a presidiare le fasce, con Manolas e Fazio al centro. Fatti quindi i vari calcoli possiamo ipotizzare che Gurbanov opti per il 4-2-3-1.

Johnny Hallyday ci ha lasciato, scrivo queste parole senza crederci. E tuttavia è proprio così. "Johnny ci ha lasciati questa notte così come ha vissuto lungo tutto il corso della sua vita, con coraggio e dignità" aggiunge. Più volte la famiglia aveva cercato di smentire le indiscrezioni allarmistiche diffuse da alcuni media. L'artista voleva preparare un nuovo album in studio con una tournée estiva nel 2018. Con lui c'erano gli amici storici Jacques Dutronc e Eddy Mitchell. Quella resterà la sua ultima apparizione sulla scena. Considerato l'Elvis di Francia, era un animale da palcoscenico. Molti i suoi concerti memorabili, come quello ai piedi della Torre Eiffel o quelli allo Stade de France o insieme ai Rolling Stones. Ha anche tradotto in francese alcuni brani di Adriano Celentano, fra cui "24.000 baci". Ma è vero. Il mio uomo non è più con noi.

Share