Juventus, la Tv uffciale attacca l'Inter: "Dovete stare nelle fogne"

Share

Un episodio, quello accaduto ieri, che infiamma l'attesa in vista del big match in programma sabato prossimo al JS.

Ovviamente, il contesto era per certi versi goliardico e la stessa espressione di Pellò non lasciano presagire alcuno scopo offensivo, però le parole sono pesanti come macigni per i tifosi nerazzurri che si sono letteralmente scatenati sui social network e nelle proprie community. Dopo le reazioni sul web, Pellò ha pubblicato su twitter un video, "registrato, tra l'altro - dice - da un tifoso interista" nel quale si scusa: "Un sacco di interisti si sono offesi, ma il mio era solamente un cazzeggio, in un momento d'euforia. Devono stare nelle fogne dove sono stati negli ultimi anni, nei tombini nascosti al buio".

Rottamazione cartelle: domani scade la terza rata. Modifiche al calendario dei pagamenti
Il comunicato ricorda infine che il mancato pagamento delle rate prevede l'esclusione dei contribuenti dalla sanatoria . Si potrà anche optare di pagare l'intera rata a luglio 2019 in questo caso non si dovranno pagare gli interessi legali.

A Juve Tv hanno difeso il loro ospite. Quest'ultima lo ha "scagionato": "Sui social molti tifosi hanno chiesto di allontanare Pellò? Lui è libero di dire ciò che vuole, se poi va a toccare la sensibilità di qualcuno mi dispiace, ma bisognerebbe essere a volte più maturi sull'argomento calcio, tutto qua".

Per la Juventus che ha archiviato la pratica Olympiacos, qualificandosi agli ottavi di Champions League, è tempo di pensare allo scontro al vertice casalingo contro l'Inter.

Share