Lazio, Caicedo: "Abbiamo ritrovato la fame di inizio stagione"

Share

Ho visto che il rigore su Immobile era netto, è la terza domenica di fila che con il gol non siamo fortunati, al di là di vittorie o sconfitte. Con un silent cambiamento d'abitudini: sul gol di Caicedo la mentalità VAR oramai si infonde nelle vene, si aspetta qualche secondo per esultare, anche l'attaccante si ferma, terrorizzato dall'idea di essere in fuorigioco. Una squadra muscolare, in grado di spaccare la partita. L'anima esiste, ce l'ha la Lazio.

Inzaghi: "Ottima gara, meritavamo il vantaggio già nel primo tempo, poi abbiamo commesso un errore ma siamo rimasti concentrati e abbiamo vinto una partita difficile su un campo davvero complicato".

Anche ai microfoni di Sky Sport, il commento di Simone Inzaghi è di grande soddisfazione dopo la vittoria in rimonta contro la Sampdoria: "Grande reazione, vittoria meritata contro una squadra molto ben organizzata".

Rosy Abate, anticipazioni ultima puntata: In cerca di Leo
Rosy , stando alle anticipazioni , vuole anche capire cosa è successo sulla spiaggia dell'agguato cinque anni prima. Nonostante la donna non abbia mai sospettato delle attività mafiose del padre, sta dimostrando di essere una vipera.

Al termine della gara, il mister biancoceleste è intervenuto in conferenza dalla Sala Stampa dello Stadio Luigi Ferraris di Genova: "Di questa serata mi piace tutto". Sono tutti bravissimi. I tre che sono entrati ci hanno dato una grossa mano. Poi al 35′ Strakosha col piede destro è bravissimo a tenere viva la Lazio su un destro di Zapata da dentro l'area. Quando il pareggio sembra ormai scritto, è il neo entrato Caicedo a firmare la vittoria ospite. 7 gare consecutive con la stessa formazione? La Samp ora resta al palo, è la Lazio la sfidante, fuori da tutti gli schemi, una specie di congiura contro i potenti, un fuoco di rivolta contro il dominio delle favoritissime. Contro il Napoli che va a memoria e la Juve che non muore mai e l'Inter che si scopre corazzata senza coppe e la Roma che ha pure vinto il derby, la Lazio ha qualcosa da opporre.

Conquistando i tre punti la Lazio avvicina i cugini romani in classifica, portandosi ad una distanza di due soli punti dai giallorossi. "Nelle ultime due domeniche, inoltre, non eravamo riusciti a sorridere".

Share