Lamborghini Urus, arriva il Supersuv (anche da flotte?)

Share

L'attesa è terminata, la Lamborghini Urus è stata svelata ufficialmente al pubblico con una presentazione da vera star. Inoltre, con un'accelerazione da 0-100 km/h in 3,6 secondi (0-200 km/h in 12,8 secondi) e una velocità massima di 305 km/h, la Urus è il SUV più veloce attualmente sul mercato.

La Lamborghini lancia il suo terzo modello di SUV, la Urus, e con questo istituisce un nuovo segmento nelle auto di lusso con un'auto che vuole essere "il" punto di riferimento in termini di potenza, prestazioni, dinamica di guida, design, lusso e fruibilità quotidiana.

Come le supercar che hanno scritto la storia del marchio di Sant'Agata Bolognese (controllato dalla tedesca Audi), anche l'Urus si distingue, oltre che per le prestazioni estreme, per la scelte sofisticate in materia di meccanica, aerodinamica e dotazioni.

Spostandoci all'interno la parentela con le altre case del gruppo risulta ancor più evidente, poichè nonostante i designers abbiano reso l'abitacolo congruente con la filosofia di design Lamborghini non hanno potuto camuffare dettagli come il volante e il rivestimento del piantone, nonché il virtual cockpit, derivati rispettivamente da Audi Q7 ed Audi A8.

Lazio, Caicedo: "Abbiamo ritrovato la fame di inizio stagione"
Poi al 35′ Strakosha col piede destro è bravissimo a tenere viva la Lazio su un destro di Zapata da dentro l'area. Una squadra muscolare, in grado di spaccare la partita.

Si tratta di una vettura che utilizza ben quattro motori elettrici, uno per ruota, in grado di sprigionare tutta l'energia immagazzinata nei supercondensatori che attraverso un complesso sistema sono anche in grado di recuperarla all'occorrenza.

Nelle intenzioni della Casa, il super Suv Lambo dovrà distinguersi non solo per le super prestazioni, ma anche per la capacità di esprimere una personalità flessibile, e dunque in grado di assecondare i più diversi bisogni (o capricci?) dei fortunati proprietari: comoda e lussuosa auto di lusso da guidare tutti i giorni; versatile veicolo off-road capace di affrontare neve, sabbia, terra o fango, oppure supersportiva in grado di garantire esperienze di guida esaltanti, nonostante la mole (pesa 2.200 kg, ma il rapporto peso/potenza, 162,7 CV/litro, è da record). Grazie all'impianto frenante carboceramico lo spazio di frenata da 100 a 0 km/h si compie in 33,7 metri.

Per chi non si accontenta mai, nel corso del 2019 è previsto il lancio di una versione ancora più potente della Urus.

Per rendere piacevole la permanenza a bordo, i passeggeri posteriori, oltre a climatizzatore dedicato, prese usb e regolazioni elettriche dei sedili possono fare affidamento su due schermi touch che possono essere utilizzati anche come tablet.

Share