Il portoghese Centeno guiderà Eurogruppo. Dijsselbloem: Necessarie misure Italia

Share

L'Eurogruppo di ieri pomeriggio ha nominato Mario Centeno, ministro delle Finanze del Portogallo, presidente dell'Eurogruppo, in linea con il protocollo 14 dei Trattati Europei. La corsa per succedere l'olandese Jeroen Dijsselbloem alla presidenza è entrata nel vivo e lunedì si vota. Come è noto, sottolineano le stesse fonti, al nome del portoghese si è arrivati nei giorni scorsi, dopo il 'passo indietro' del ministro italiano Pier Carlo Padoan, titolare del dicastero di via XX settembre.

Fumata bianca alla terza votazione per il presidente dell'Eurogruppo.

Statali, la stretta nel nuovo contratto: chi molesta sarà licenziato
La bozza del contratto per gli statali esplicita e rafforza le sanzioni previste in caso di molestie a carattere sessuale. Per molestie si intende ogni tipo di pedinamento, esibizionismo, telefonate oscene, molestie verbali e fisiche.

L'Eurogruppo riunisce i ministri delle Finanze dei 19 Stati membri che adottano l'euro. "È il più grande mercato unico del mondo, è importante completare le istituzioni, non se si viene dal Sud, dal Nord, dall'Est o dall'Ovest".

Share