Il Napoli incassa in casa la prima sconfitta ad opera di Higuain

Share

Al momento dell'esultanza, ieri sera, il Pipita ha scrutato verso la tribuna del San Paolo con l'intento di trovare il suo ex presidente: "Ho cercato De Laurentiis al momento del gol - confessa l'attaccante bianconero - ma non l'ho trovato: forse si era nascosto". A rendere nota la notizia della dolce attesa è stata la Gazzetta dello Sport, ma per adesso sia il calciatore che la sua compagna non hanno ne confermato e ne smentito la notizia. Nell'ultimo periodo il Napoli è stato affrontato a viso aperto solo da Sassuolo e Milan, che hanno perso e hanno visto i propri allenatori esonerati poche giornate dopo.

"Loro hanno 90 milioni in meno, perché lo hanno pagato, ma hanno 3 punti in più perché è un fenomeno. Ho amici qui, mi fischino pure ma nulla cambia". Ma ci sono segnali da cogliere e una sicurezza da ricostruire. E visto che - secondo lui - in panchina c'è poco cui attingere, tocca inventarsi qualche altro movimento, qualche altra soluzione, fosse anche quella di schierare più spesso un centrocampista tra i tre davanti.

Violenza sessuale su 16enne, arrestato mago e fattucchiere
Un romano di 47 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile e del commissariato di Fiumicino con l'accusa di violenza sessuale.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (31'st Maggio); Allan (22'st Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne (31'st Ounas).

Share