Salvini con Insigne e Callejon, comunicato del Napoli: "Non lo scusiamo"

Share

E in albergo chi incontro? "Questa foto è un calcio in faccia alla nostra città, da napoletano che punta ad essere un simbolo per questi colori e questa città dovresti vergognarti!" La Lega Nord ci ha chiamati 'Terroni e colerosi' per decenni ed ora si ricordano del Sud per racimolare qualche voto in più! "La maglia si onora anche fuori dal campo", ha scritto un utente su una pagina dedicata di solito alla celebrazione delle imprese di "Lorenzinho". Subito è scoppiata la polemica sui social, con i tifosi azzurri che non hanno dimenticato il coro razzista che cantò il leader della Lega proprio ai danni del napoletani.

Una foto che ha fatto il giro del web e su cui si è discusso a lungo.

Corea Nord:Cina,non c'è opzione militare
Il missile "è andato più in alto, francamente, più di ogni antro lancio finora da loro fatto", ha detto il capo del Pentagono alla Casa Bianca .

La società partenopea è voluta intervenire sull'argomento, rilasciando la seguente dichiarazione: "Per una questione di educazione abbiamo incontrato e ascoltato ieri sera Matteo Salvini che soggiornava nel nostro albergo. Non le abbiamo accettate ma lo abbiamo ascoltato volentieri". "Sono due calciatori, personaggi pubblici fanno i selfie pure con i cani, fa parte del loro lavoro", scrive un utente.

L'esponente del Movimento "Noi con Salvini" domani sarà per le vie di Castel Volturno, per incontrare simpatizzanti del movimento e ascoltare i problemi dei cittadini accompagnato dal coordinatore Regionale Gianluca Catalamessa e il Coordinatore della Provincia di Napoli Biagio Sequino.

Share