Deep Purple, due date italiane a luglio

Share

Dopo il successo del tour della scorsa estate e del loro nuovo album "InFinite" uscito lo scorso aprile, la band è pronta a tornare on the road nel 2018 con un live che alternerà brani nuovi a vecchi successi. Ed è la prima volta infatti che la residenza sabauda, Patrimonio Unesco dal 1997, si apre ad eventi di questo calibro, diventando location esclusiva di numerosi concerti che si preannunciano davvero di grande richiamo. Le date italiane saranno il 9 luglio all'Arena di Verona e l'11 luglio alla Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino, in provincia di Torino.

Roma, Di Francesco perdona De Rossi. "Ha sbagliato, ma non va abbandonato"
Lui è un giocatore con grandi qualità ed è un valore aggiunto per la nostra squadra, in tutte le zone del campo. Per Perotti decideremo oggi, ha un piccolo problema da valutare.

Il parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi apre le porte alla grande musica internazionale. "Siamo molto contenti perché si tratta di un evento unico, in una location speciale e con ospiti di rilievo internazionale, reso possibile grazie alla collaborazione tra enti pubblici e privati" commenta Diego Sarno, assessore alla Cultura di Nichelino. Costo del biglietto per la data dei Deep Purple a partire da 50 euro, in vendita su ticketone.it a partire dal 5 dicembre. E' stato sognato e pensato un anno fa e finalmente inizia a conformarsi come una realtà, un vero e proprio progetto che si inserisce nella strategia più complessiva di sviluppo culturale della Città di Nichelino attraverso il Sistema Cultura e il Teatro Superga.

Share